Fotografia di fidanzamento- Engagement session

Scattare alcune foto all’anello di fidanzamento è un buon modo per immortalare una fase cruciale della vostra vita, ossia quella che consacra il reciproco impegno a unirvi in matrimonio e che dà il via ai preparativi delle nozze.

Il termine “engagement” letteralmente vuol dire “fidanzamento“.

Questo termine non solo viene utilizzato per indicare solo l’anello di fidanzamento  ma è anche la possibilità di effettuare servizio fotografico di coppia  che si realizza prima delle nozze, proprio nel periodo che precede il matrimonio e per avere la possibilità di conoscerci meglio ed essere meno tesi davanti all’obiettivo il grande giorno.

E’ sempre ambientato in esterno, in linea con le richieste delle coppie che ho di fronte. Ho la fortuna di vivere in un paese meraviglioso, Sirmione, ricco di scorci, colori e profumi unici e generalemente è proprio qui che faccio la maggior parte dei servizi engagement.

Le foto che vedete in questo articolo, sono state realizzate in uno dei posti unici di Sirmione.

 

Il bouquet della sposa…

Scritto da That’s My Valentine

Bouquet della sposa con le rose

Quante di voi almeno una volta si sono disposte per intercettare il lancio del bouquet della sposa?

Bouquet della sposa con rose piccole e grandi

🌙 L’usanza del bouquet nasce dalla tradizione araba ed era inizialmente composto solo da candidi fiori d’arancio, come augurio di una prole numerosa.

Bouquet della sposa bicolore.


👰🏻 Con il tempo il bouquet è diventato uno degli elementi fondamentali dello stile della sposa. Forma, colori e fiori da cui è composto vengono scelti in base alle sue preferenze e in accordo con l’abito nuziale.


🍀 Per portare buona fortuna, il bouquet deve passare da tre mani diverse: dallo sposo, che lo dona come ultimo regalo da fidanzati, alla sposa, che si adorna nel suo giorno più bello, alla donna nubile che lo riceverà alla fine del ricevimento.


🙋🏻‍♀️ E tu hai già pensato a come vorresti il tuo bouquet?
Le possibilità sono davvero numerose.


Rotondo, a braccio, a cascata, da polso e da lancio… a voi la scelta!!!

Bouquet della sposa colori pastello
Bouquet della sposa molto colorato
Bouquet della sposa

Scritto da That’s my Valentine

Silvia Valbusa Fiori

Fiore all’occhiello

Il velo della sposa: un gioiello da indossare.

Il velo completa l’oufit della sposa. Deve ben bilanciarsi con l’abito scelto, con lo stile del matrimonio e ovviamente con la personalità della donna che lo indosserà.

Sapevi che esistono ben cinque tipologie di velo?

🤍 il velo a triangolo o a petalo, lungo fino alle spalle, retrò, in stile anni ’50;🤍

il velo a scialle, lungo fino alla vita, particolarmente indicato per abiti scollati;🤍

il velo a mantiglia, lungo, bordato di pizzo, appoggiato sul capo, a incorniciare il volto della sposa;🤍 That’s My Valentine

il velo a cattedrale, il più lungo (il royal arriva fino a 7 metri), maestoso, da lasciare senza fiato;🤍

il velo della sposa
velo cattedrale

la veletta, corta, iper femminile, intrigante, dal sapore anni ’20 e anni ’30, può celare solo gli occhi oppure l’intero volto.💕

velo della sposa, veletta

Quando la sposa prova il velo per la prima volta, è difficile descrivere la tempesta di emozioni che prova. È un’esperienza che rimane impressa per sempre!

Scritto da That’s My Valentine

Un matrimonio speciale sul Lago di Garda.

Ci sono matrimoni che ti rimango nel cuore anche dopo anni.

Sarà forse perchè la sposa la conosci da anni, sarà per un’intesa particolare, sarà perchè così dev’essere….

Giorgia, la sposa, l’ho conosciuta quando da ragazzina muoveva i suoi primi passi da ballerina classica.

Giorgia e Davide si sono sposati nella bellissima Abbazia di Maguzzano sul Lago di Garda.

Un semplice allestimento di rose bianche in chiesa, una cerimonia molto sentita carica di emozioni sia per i famigliari più stretti ma anche per i tantissimi amici che ne hanno preso parte.

Per il ricevimento ci siamo sposati a Villa Mosconi Bertani, nel cuore della Valpolicella. Villa Mosconi Bertani è una Cantina e villa veneta neoclassica risalente al XVIII secolo famosa per la lunga storia di produzione dell’Amarone Classico.

Un ricevimento “trè chic” nei giardini della villa e poi all’interno del grande salone delle Muse, splendidamente affrescato nel settecento.

E la giornata si conclude nel migliore dei modi, un taglio della torta all’aperto.

Fuochi d’artificio e tanti tanti auguri agli sposi, una torta a piani magnifica in tutti i sensi: bella visivamente e buonissima al palato.

Un matrimonio da favola durato fino a tarda notte, ricco di bellissimi spunti per noi fotografi di matrimonio.

Un matrimonio colorato al Convento dell’Annunciata

Un bellissimo matrimonio al Convento dell’Annunciata a Medole. Una coppia felicissima, un matrimonio  vissuto con emozione e coinvolgimento.

La cerimonia nel giardino del convento, la cena veramente esclusiva del bosco hanno reso il matrimonio di Daniela e Federico un evento veramente unico.


Una storia di un evento importante raccontata con semplicità e discrezione; la fotografia di matrimonio, e non solo, deve essere anche questo: un ricordo di ciò che è stato, un documento di quello che è stato vissuto, un qualcosa di vero da condividere con chi c’è e con chi ci sarà.

Volevano un matrimonio che li rispecchiasse: romantico con un tocco grintoso. Delicate sfumature di rosa e tocchi decisi di bordeaux hanno dettato la palette cromatica, composizioni spontanee ma studiate in ogni dettaglio.

Style photo shooting – Uno stile elegante e raffinato

Un’atmosfera incredibile, un Palazzo tanto cercato e finalmente trovato.

Preparazione della sposa – Palazzo Novello – Montichiari

Un team di professionisti hanno lavorato insieme a questo progetto fantastico.

All’inizio abbiamo temuto l’ostacolo più grande… il meteo… invece siamo riusciti

a fare tutto nel miglior modo possibile.

Un organizzazione perfetta nei minimi particolari, grazie a Valentina di That’s my Valentine.

“Ci si può innamorare di un luogo come di una persona”.
È stato così con Palazzo Novello.
Un luogo magico, che racconta la sua storia a chi porge l’orecchio per ascoltarla.
Una bellezza raffinata, che si esprime in ogni angolo della dimora storica posta ai piedi di Colle San Pancrazio, a Montichiari (Bs).


L’obiettivo era rendere giustizia a così tanta bellezza, a così tanto amore.

Preparazione della sposa – Palazzo Novello Montichiari –

Studiato i colori dei suoi tessuti antichi, dei suoi affreschi classici, delle sue stanze incantate, e ho sognato. Ho sognato la sposa che si prepara trepidante tra i veli del letto a baldacchino, un prezioso tavolo allestito nel salone d’onore, lo sposo che attende all’ombra del glicine ed infine un bagno, come l’indimenticabile Anita Ekberg.

Matrimonio – Palazzo Novello Montichiari

“La dolce vita, Wedding at Palazzo Novello” è un omaggio all’Italia e al made in Italy, di cui tutti i professionisti di questo progetto sono splendida espressione.

L’obiettivo … stai sognando anche tu il matrimonio perfetto?
Insieme possiamo renderlo realtà!

Il bouquet della sposa

Scritto da Valentina …. That’s my Valentine.

Location: Palazzo Novello – Montichiari

Atelier: Albertini Atelier – Verona

Flowers: Silvia Valbusa fiori – Castiglione

Wedding coordinator: That’s my Valentine

Photo: Antonello Perin wedding and portrait

Matrimonio sul Lago di Garda, quale scelta migliore.

Quale scelta migliore per dichiararsi eterno amore?

Il Lago di Garda: un posto stupendo per un matrimonio meraviglioso!  Organizzare un matrimonio al Lago di Garda per coronare il sogno del giorno più bello.

Splendida cornice di località come Desenzano del Garda, Sirmione,  renderanno unici ed esclusivi la cerimonia, il ricevimento, la festa e le immagini di matrimonio  affidandovi ad esperti fotografi di matrimonio.

A vostra disposizione per un favoloso ed indimenticabile matrimonio da sogno sul Lago di Garda troverete  prestigiose ville circondate da verdi parchi con vista sul lago, location che assicurano matrimoni impeccabili e curati nei minimi dettagli, ristoranti dove l’accoglienza, la professionalità e la bellezza degli ambienti sono l’ideale per un ottima riuscita della cerimonia nuziale al Lago di Garda.

Matrimonio sul Lago di Garda è anche il top per il servizio fotografico grazie alla straordinaria ed impareggiabile vista del panorama circostante, potrete ottenere immagini, da poter raccogliere e conservare con una scelta infinita di album fotografici.


Lasciate quindi che il vostro matrimonio sul Lago di Garda sia un giorno unico ed inconfondibile, che sia stato un evento creato a regola d’arte, tra atmosfere magiche ed incantate.

Quando il fotografo deve essere presente.

Come comportarsi l’ultima volta in cui vi alzerete nel vostro letto, poche ore prima di marciare verso l’altare.

Diffidate da coloro che vi esortano a mantenere la calma:

uno dei momenti più importanti della vostra vita, come quelli che precedono il matrimonio, è naturale che ogni

futura sposa abbia i nervi a fior di pelle e il pianto facile.

Visto che il rimanere serene è un requisito difficile, cercate almeno di evitare attacchi di panico. Per quanto possiate essere maniache del controllo, siate ben certe che non potrete mai scansare ogni imprevisto: godetevi dunque ciò che accade.

La sera prima assicuratevi che tutto sia pronto: parrucchiera, truccatrice, fiorista…

Arrivato il gran giorno circondatevi solo di pochi intimi. Indossare l’abito è rito dopo tante ricerche e prove è finalmente giunto il suo momento!

Questa è un’occasione irripetibile da gustare con la mamma, l’amica o la sorella; se desiderate che anche il

fotografo di matrimonio sia presente, sceglietene uno  più “invisibile” e discreto possibile.

Rimaste sole con il papà, fissate bene in  mente gli ultimi istanti da nubile, e finalmente, via verso il grande passo! 

Gli sposi al Castello di Padenghe

Sli sposi al Castello di Padenghe

Gli sposi al Castello di Padenghe

Matrimonio in spiaggia a Sirmione

Matrimonio in spiaggia a Sirmione

Quando gli sposi, desiderano celebrare le loro nozze in una location davvero particolare e quelle offerte dai Comuni non soddisfano le loro esigenze, possono optare per quello che viene definito il “Rito Simbolico”.

Il rito è costruito a misura della coppia, con inserimento di musiche, letture e promesse personalizzate. In alcuni casi sono gli ufficiali di stato civile, dopo aver fatto firmare i registri in Comune che celebrano le nozze nella location scelta dagli sposi. In altri, queste possono essere celebrate dal cerimoniere o da un amico.

Rito della Luce o delle Candele.

Gli sposi useranno due candele identiche per accenderne una più grande in rappresentanza della loro unione e della loro vita insieme.

Cerimonia della sabbia

Matrimonio in spiaggia a Sirmione
Gli sposi in motoscafo a Sirmione

Tramite la sabbia viene rappresentata l’unione di due anime che si uniscono in matrimonio. In questo caso gli sposi uniscono due sabbie in un unico contenitore, usando sabbia dai colori differenti si formeranno giochi di colore bellissimi e resterà una decorazione per la vostra casa con un significato unico!

Piantare un albero

Per gli sposi amanti della natura, piantare un albero ma anche solo una pianta durante la cerimonia potrebbe essere l’idea giusta. Rappresenta il simbolo della nuova vita insieme e del loro amore sempre in crescita.

Immagini uniche anche per noi fotografi di matrimonio

Accessori da non dimenticare il giorno del matrimonio.

Quella che impone i cinque accessori da non dimenticare, è la tradizione più vecchia del mondo. Dall’amica più accorta, alla vecchia nonna, al wedding planner di successo, tutti concordano: nel giorno del matrimonio bisogna essere scaramantici e ci sono oggetti che la sposa “deve” a tutti i costi avere con sé.

UNA COSA NUOVA: è il simbolo di una vita diversa, una specie di avventura, un viaggio a due che sta per iniziare. Nessuna scusa è buona, quanto un matrimonio, per farsi donare un bel punto luce o la collana di perle che avete sempre sognato.

UNA COSA VECCHIA: anche il passato è importante e con tutto il suo bagaglio di esperienze non va dimenticato, nemmeno se vi state per sposare. Quindi preparatevi ad indossare con disinvoltura qualsiasi tipo di gioiello vi sarà donato… persino un diadema dei primi del Novecento.

UNA COSA PRESTATA: una persona cara dovrà darvi un oggetto a cui tiene in modo particolare, simbolo del suo affetto. In questo caso è meglio pilotarla altrimenti rischierete di dover indossare ninnoli troppo appariscenti di zie o cugine.

Matrimonio Castello di Malcesine

UNA COSA REGALATA: come per la cosa prestata, è il segno tangibile dell’amore delle persone che vi circondano. Un bel paio di calze autoreggenti bianche, da indossare sotto l’abito, saranno perfette oppure i fiori freschi per l’acconciatura.

UNA COSA BLU: questo colore anticamente era il colore dell’abito da sposa e simboleggiava sincerità e purezza. Sicuramente vi chiederete: aiuto, e la cosa blu dove la metto? Lasciando perdere la solita giarrettiera, con tanto di lancio da parte dello sposo, che sicuramente il bon ton non ammette, potreste allora farvi ricamare con questo colore le iniziali di entrambi sull’orlo del vestito.

Malcesine – Matrimonio – Siora Veronica
Matrimonio Malcesine – Siora Veronica